Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 04:05 - 04/5/2015
  • 294 utenti online
  • 19036 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
CALCIO

Gli arancioni hanno sofferto la prima frazione di gioco, subendo un gol dai biancocelesti. Poi però la squadra di Semplici è vistosamente calata e la Pistoiese è così cresciuta e al terzo assalto ha trovato il gol con Romeo

VOLLEY LA FENICE

Supremazia assoluta delle montanine di Cecchini che stravincono 3-0 in un'ora di gioco dimostrando di meritare davvero un posto ai play-off giocando contro la Fenice, priva di Romiti, un match davvero perfetto in ogni reparto

CLUB SCHERMA AGLIANA

Al termine di una gara strepitosa Giulio Lombardi si laurea per il secondo anno consecutivo Campione Italiano di fioretto maschile cat. “Ragazzi”, impresa che solo a pochi grandi atleti è accaduta in passato

BASKET

Continuano le adesioni a Pistoia Basket City; questa settimana entrano nel consorzio due nuove società: si tratta di Seed Home, azienda pistoiese attiva nel settore dell’arredamento e della System Car di Agliana, autocarrozzeria, autofficina e gommista

PODISMO

Circa trecento concorrenti hanno dato vita alla trentanovesima edizione della “Camminata della Salute” che il Cral Usl 3 e il Ca.i Pistoia hanno organizzato nel piazzale antistante del vecchio ospedale del Ceppo a Pistoia. La vittoria se la è aggiudicata il massese Andrea Lazzarotti (Atletica Massa) .

BASKET

Domenica prossima al PalaCarrara arriva Varese, una squadra che non ha più niente da chiedere al campionato, ma se non altro a livello di nomi quella di coach Caja è un roster che merita rispetto

PODISMO

Dopo che negli ultimi anni la partenza era stata spostata  Piazza Giovanni XXIII° in questa edizione si tornerà a dare lo start dal vecchio parcheggio dell'ex ospedale del “Ceppo” in viale Matteotti dove alle 7,30 vi sarà il ritrovo della gara e alle 9 la partenza dopo la consegna dei cartellini gara

PODISMO


Il ritrovo della gara è fissato alle 8 al Circolo Arci di Iano dove si svolgeranno anche i preliminari della gara  mentre alle ore 9 prenderà il via la gara.

MOSTRA - "COME AFFERRARE IL VENTO"

Sarà inaugurata venerdì 8 maggio alle 18 a Palazzo Fabroni (Pistoia, via Sant’Andrea 18) la mostra Federico Gori. Ogni singola opera si lega al contesto architettonico e storico dell’edificio in maniera organica, in un equilibrio pensato ad hoc per le sale del museo

MAGGIOLIBRI

Cinque gli incontri in programma che si terranno alla libreria Spazio dell'Ospizio in via dell'Ospizio 26 alle 18, ognuno dei quali si concentrerà sulla presentazione di un libro basato sul tema della natura

MOSTRA - "TERRE DI NESSUNO"

Da martedì 5 Maggio, presso le Sale Affrescate dello storico Palazzo comunale di Pistoia, è vistabile la mostra “Terre di Nessuno”, una raccolta di acquerelli e fotovisioni di Mauro Andreini

MOSTRA

A cento anni dalla nascita, molti Paesi renderanno omaggio al grande artista umbro.Un anniversario che anche la città di Pistoia si appresta a celebrare con una grande mostra, che sarà aperta dal  9 maggio al 26 luglio

ESTASI VISIVE

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

DISCOVER PISTOIA

Fabio Fondatori: “La piattaforma web è il portale più completo e più importante della nostra provincia, per foto, contenuti georeferenziati, informazioni e partner"

DIALOGHI SULL'UOMO

Si terrà da venerdì 22 a domenica 24 maggio Pistoia – Dialoghi sull’uomo, festival di antropologia del contemporaneo promosso. In programma tre giornate con 23 appuntamenti nel centro storico di Pistoia

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

Cosa potrà salvarci, cosa ci sarà che possa sbocciare .....
Tu pensi che possa cambiare qualcosa?. . . .
Una .....
Da lontano si stagliava nella leggera foschia, l'antica .....
Quel giorno passò rapidamente e nel cielo vespertino, .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di Maggio .....
Salve,
sono una traduttrice di formazione universitaria con .....
Cerco lavoro nella cucina di un ristorante: cosa devo sapere .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di marzo .....
Pistoia
Quarrata
Serravalle P.se
Serravalle P.se
Quarrata
Quarrata
Montale
Pistoia
PISTOIA
Sono 175 i frati e le monache pistoiesi: Oggi la giornata della vita consacrata

2/2/2013 - 16:05


Pistoia, – "Il mondo ha bisogno della vostra testimonianza, fedele e gioiosa: lo richiedono tante situazioni di smarrimento che pure sono attraversate anche da una domanda su Dio, per quanto possa sembrare tacitata o rimossa". Lo scrivono i vescovi italiani alle persone, uomini e donne, "consacrate" a Dio: le religiose e i religiosi per i quali, nel giorno dedicato alla "Presentazione del Signore", il 2 febbraio, la Chiesa celebra una specifica Giornata mondiale: quella, appunto, dedicata alla "vita consacrata".

In diocesi di Pistoia la celebrazione presieduta dal vescovo Mansueto Bianchi è stata anticipata di un giorno: dal sabato 2 (giornata popolarmente conosciuta con il termine "Candelora" per ricordare la tradizionale benedizione delle candele, simbolo di Cristo che "illumina il mondo") a venerdì 1 febbraio. Alle ore 18 di questo venerdì, in Battistero e poi in Cattedrale, mons. Bianchi ha presieduto la benedizione delle candele, la processione verso la Cattedrale e la Santa Messa in Cattedrale.

Sono 175, in tutta la diocesi, le persone totalmente consacrate a Dio, frati e suore: persone che, in base a una "chiamata" vocazionale certo forte, hanno fatto i tradizionali voti (obbedienza, castità, povertà). 21 sono i maschi e 154 le femmine. I dati li fornisce don Luca Carlesi, vicario episcopale per la vita consacrata, che ha indirizzato una lettera ai consacrati sottolineando fra l’altro, l’importanza che "la luce della preghiera può avere soprattutto in un tempo di grave crisi morale come quello attraversato".

L’età media è decisamente elevata ma non mancano segnali in controtendenza: diverse le presenze giovani e non mancano i tentativi di raccontare la bellezza, oggi certo assai controcorrente, di una vita basata sul totale abbandono a Dio: una vita che punta le sue carte soprattutto sulla preghiera, ma che non esclude attività (di lavoro per il mantenimento dell’Istituto e di servizio per l’intera comunità) in genere assai impegnative. Non mancano, fra i religiosi e le religiose pistoiesi, attività di artigianato (dalla produzione di marmellate alla realizzazione di icone) così come non mancano, anzi sono la carta fondativa di molte presenze nell’intera diocesi, i servizi educativi e socio-assistenziali

7, a Pistoia e dintorni, gli istituti religiosi maschili: i Domenicani, i Cappuccini, i Minori Conventuali, i Servi di Maria, i Passionisti, i Preti del Sacro Cuore di Gesù di Betharram, la Comunità Apostolica di Gerusalemme.

Assai più articolata la presenza degli Istituti religiosi femminili. C’è innanzitutto la distinzione fra monasteri e conventi: nei primi (a Pistoia sono tre: le Benedettine Cassinesi, le Clarisse, le Salesiane) si pratica la clausura mentre nei conventi (a Pistoia sono 30) la consacrazione delle suore (a Pistoia sono presenti 15 Istituti religiosi femminili) vive in forme diverse.

L’annuario diocesano è la fonte per un cammino fra i 15 Istituti religiosi femminili presenti a Pistoia: Ancelle del Sacro Cuore di Lugo (Cutigliano, Ferruccia, Montemurlo), Discepole del Cuore di Gesù (Oste Montemurlo), Domenicane Ancelle del Signore (Popiglio e Pistoia), Domenicane Unione San Tommaso D’Aquino (Pistoia), Figlie di Sant’Anna (Pistoia), Francescane Minime del Sacro Cuore (Poggio a Caiano, Pistoia, Limite sull’Arno), Francescane di San Piero a Ponti (Sambuca Pistoiese), Immacolatine di Alessandria (Pistoia), Mantellate (Pistoia, Quarrata, Seano, Casalguidi, San Piero Agliana, Treppio), Piccole sorelle dell’Incarnazione (Poggio a Caiano), Serve del Signore (Pistoia), Sorelle Clarisse di Bethania (Casore del Monte), Stabilite nella carità di Gesù Buono Pastore (San Michele Agliana), Stimmatine (Carmignano), Suore francescane di poveri (Pistoia). comunicazionisociali@diocesipistoia.it

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: