Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 09:07 - 03/7/2015
  • 475 utenti online
  • 18465 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
PODISMO

La corsa è aperta a tutti, podisti competitivi, non competitivi e camminatori, e prende il via dal Circolo Fornaci a Pistoia (in Via del Fornacione 52, zona scuole Leonardo Da Vinci/Pista di pattinaggio)

CALCIO

Questa mattina presso l'Hotel Patria è stato firmato il rinnovo dell’accordo di collaborazione con Vannucci Piante, main sponsor ufficiale della Pistoiese dal 1994

PODISMO

La seconda edizione di Corri per Alice, organizzata dall'Associazione Lotta Ictus Celebrale di Pistoia in collaborazione con la Podistica Quarrata, ha riscosso un grande successo visto che circa 270 podisti si sono presentati al via in ieri sera in Piazza Risorgimento a Quarrata

PISTOIA-ABETONE ULTRAMARATHON

È Matteo Lucchese, trentacinquenne in forza alla Val Montone Adventure di Forlì, il trionfatore della quarantesima edizione della Pistoia-Abetone Ultramarathon 50km. L'atleta romagnolo ha centrato il bersaglio grosso al secondo tentativo grazie ad una condotta di gara perfetta dal punto di vista tattico.

PODISMO

Ad un giorno dalla chiusura delle iscrizioni le adesioni hanno già superato quelle del 2014. Si tratta del settimo record consecutivo.Top runners, fedelissimi e vecchie glorie nel ricco parco partenti della quarantesima edizione

BASKET

L'A.S. Pistoia Basket 2000 Giorgio Tesi Group comunica che, in data odierna, è stato esercitato il diritto di riscatto nei confronti della società Virtus Siena per l'atleta Luca Severini

CLUB SCHERMA AGLIANA

Alison Staino coglie uno splendido quinto posto nella “Maratona di fioretto” di Parigi - cui erano ammesse oltre 200 giovani  fiorettiste provenienti da ogni parte del mondo - e Matilde Biagiotti ottiene un piazzamento di prestigio piazzandosi tra le prime sedici fiorettiste italiane nella prova finale dei Campionati Italiani Assoluti di scherma svoltisi a Torino

MTB

Un'altra edizione da record, un'altra giornata di sport, amicizia e valori. Il gruppo ciclistico Avis Bike Pistoia, organizzatore della Granfondo Pissei Edita Pucinskaite può ritenersi davvero soddisfatto

ECOMUSEO

Tante iniziative nei mesi di luglio e agosto. A fine luglio appuntamento con la world music di Itinerari Musicali

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

PISTOIA FESTIVAL

L’estate pistoiese si apre all’insegna della cultura, della musica e dell’intrattenimento per tutti, con il programma del Pistoia Festival che, con iniziative – numerosissime e di qualità - animerà la città per tre mesi

LIBRI

Disponibile on line e nelle edicole “Una sfida lunga 40 anni”, il libro celebrativo scritto da Cristiano Rabuzzi e Franco Ballati

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle.

MOSTRE

I prossimi eventi legati ai musei comunali si svolgeranno giovedì 25 giugno al museo Civico e sabato 27 giugno a palazzo Fabroni. Gli appuntamenti saranno dedicati all’approfondimento dei temi trattati dalle mostre in corso nelle due gallerie

LIBRI

India – Complice il silenzio è la testimonianza di un’esperienza,come la chiamava Moravia, “l’esperienza dell’India”. Come ogni libro di poesia questo libro è una testimonianza spirituale

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

Cosa potrà salvarci, cosa ci sarà che possa sbocciare .....
Tu pensi che possa cambiare qualcosa?. . . .
Una .....
Da lontano si stagliava nella leggera foschia, l'antica .....
Quel giorno passò rapidamente e nel cielo vespertino, .....
Per un FISCO piu' Giusto e piu EQUO
VIENI AL .....
Sei uno studente d’inglese e/ o vorresti imparare questa lingua .....
Cerco collaboratore/ trice da inserire in erboristeria, inizialmente .....
Cucina biologica, volersi bene anche a tavola!
Nasce BioChef .....
PROVINCIA
Aste truccate su lavori edili e stradali: ventitré arresti, ecco i nomi

11/6/2012 - 12:14

Sponsorizzazioni in cambio di appalti: è questa la principale accusa che ha portato questa mattina a 23 arresti, di cui 11 in carcere e 12 agli arresti domiciliari, su decisione del gip di Pistoia. Le accuse sono di associazione a delinquere, turbativa d'asta, corruzione e concussione. Tra i destinatari dei provvedimenti funzionari pubblici e imprenditori. 

 

All'operazione ''Untouchables'' ha collaborato personale della Direzione centrale polizia di prevenzione, le Digos delle questure di Firenze, Prato, Lucca, Pisa, Massa, e Il Reparto prevenzione crimine Toscana e, nelle perquisizioni, la Guardia di Finanza di Pistoia.

Le indagini svolte dalla Digos di Pistoia e coordinate dal sostituto procuratore Francesco Sottosanti sono iniziate nell'ottobre 2010, anche con intercettazioni telefoniche ed hanno riguardato il sistema di assegnazione dei lavori pubblici di vari enti in Provincia di Pistoia.

I primi accertamenti hanno riguardato il servizio lavori pubblici del Comune di Pistoia e i rapporti, definiti ''amicali'', tra il responsabile dell'ufficio e gli imprenditori che ottenevano l'aggiudicazione delle gare: un elemento che ha trovato un primo riscontro nell'analisi dei tabulati telefonici, che hanno evidenziato e confermato i contatti al di fuori dell'ambito lavorativo. Quindi l'esame delle determine dirigenziali, consultabili sul sito internet del Comune di Pistoia a partire dal 2006 a firma dello stesso dirigente del servizio lavori pubblici. E' stato cosi' rilevato che la maggior parte dei lavori edili e stradali (aggiudicati mediante affidamento diretto, mediante procedura negoziata con o senza pubblicazione di bando ovvero mediante la procedura aperta dell'asta pubblica) erano stati sistematicamente assegnati ad un numero ristretto di operatori economici della provincia di Pistoia e che essi coincidevano proprio con quegli imprenditori che avevano rapporti frequenti e confidenziali con il dirigente del servizio.

Gli investigatori hanno rilevato il frequente ricorso al criterio dell'offerta economicamente piu' vantaggiosa rispetto a quello del prezzo piu' basso, cosi' mantenendo una maggiore discrezionalita' nella valutazione delle offerte presentate. Di fatto si aggiudicava con affidamento diretto un lavoro per il quale sarebbe stata necessaria una gara. Le indagini sinora svolte hanno consentito altresi' di ipotizzare il reato di concussione in relazione ai contributi versati per il 'Festival Blues' di Pistoia del 2011. Si e' accertato, infatti, che le sponsorizzazione venivano richieste e pretese dal dirigente del servizio lavori pubblici del Comune in misura percentuale sull'ammontare dei lavori edili e stradali che egli aveva fatto ottenere agli imprenditori privati, i quali dovevano aderire a tali richieste per poter ottenere in futuro ulteriori lavori dall'amministrazione locale.

Infine, conformemente a quanto ipotizzato dalla PG e dalla Procura, il Gip ha ritenuto l'esistenza e la piena operativita' di un'associazione per delinquere dedita ai reati di corruzione aggravata e di turbata liberta' degli incanti aggravata che coinvolgeva alcuni imprenditori e funzionari pubblici unitamente ad un altro indagato (qualificato nell'ordinanza come promotore ed organizzatore) che vantava molteplici conoscenze presso gli ambienti politici locali e regionali e presso le varie amministrazioni locali.

 ECCO I NOMI:


In carcere sono finiti:

Roberto Riccomi,.
Marcello Evangelisti,

Paolo Mazzoni,
Giordano Rosi,

 Roberto Vescovi,

Paolo Conti
Franco Fambrini,

Mauro Filoni,

Angiolo Orsi Spadoni,

Roberto Mannelli,

Riccardo Ponticelli,


Agli arresti domiciliari sono finiti:

Riccardo Gaddi,

Michele Vescovi,

Cristian Giovanni Diddi,

Amos Chelucci,
Patrizia Natalini,
Riccardo Vespignani,
Alessandro Ponticelli,

Francesco Flori,
Vincenzo Guarino,

Stefano Meoni,
Paolo Tondini,

Carlo Alberto Diddi.

Fonte: Ansa e Agi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: