Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 01:03 - 28/3/2015
  • 770 utenti online
  • 19680 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
HOCKEY PISTOIA

Inizia la prima squadra con il Campionato Nazionale Italiano di Serie A2 di hockey su prato che va a Roma a render visita all'SS lazio in una partita delicatissima in chiave salvezza. Domenica sarà la volta della Under 21 al Frascari contro Cus Padova e degli under 14 a Pisa

VOLLEY LA FENICE

Grandi miglioramenti per le cucciole di Vezzosi che nella tappa di Domenica 22 Marzo affrontano la Pallavolo Buggiano di Bagni e la Mazzoni Verde

SCUOLA VOLLEY PISTOIESE

Puntando in alto continua ad allenarsi con impegno aspettando l'11 aprile, data in cui inizieranno i play off con girone all'italiana per vincere il titolo di serie D

VOLLEY LA FENICE

Avvio di gara con novità: in campo la regista Sara Allori (98, nella foto), che giocando uno stellare primo set orchestra un ottimo set facendo girare al meglio tutte le attaccanti in campo che rispondono alla grande e per le lucchesi nessuna possibilità di rientrare (25-17)

CALCIO

Il Comitato Organizzatore del Trofeo di calcio scolastico "Memorial Claudio Sermi", riunitosi in data 6 marzo 2015, ha deliberato che la 9^ edizione si svolgerà il giorno 1 aprile 2015, con la solita formula dei 2 concentramenti più le finali, secondo il seguente calendario

HOCKEY PISTOIA

Un occasione perduta, questa è la definizione che si può attribuire a questa gara

BASKET

Si tratta di un evento eccezionale, rivolto ai ragazzi dagli 8 ai 17 anni di età, che prevede, per ogni giornata, un doppio ciclo di attività (16-18 e 18-20, accreditamento mezz’ora prima)

CALCIO FEMMINILE

Tutto da guadagnare. Domani, domenica 22 marzo, il Real Aglianese sarà di scena ad Alba, nel cuneese, a partire dalle ore 15, contro la seconda forza della classifica del campionato femminile nazionale di serie B, girone A

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

MOSTRA

L'iniziativa nasce da uno scambio di opere tra Comune di Pistoia e Galleria dell'Accademia. La mostra si può visitare fino all'11 ottobre

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Anche Pistoia ha aderito alla ventitreesima edizione delle Giornate Fai di Primavera in programma sabato 21 e domenica 22 marzo con l'iniziativa La memoria della città, un itinerario tra storia e arte. Per l'occasione sarà possibile visitare il trecentesco Palazzo Comunale

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

ADECH - IL FILM

ll film è una storia fantastica, ma dietro ogni mito e fantasia esiste sempre un verità velata, e la metafora è lo strumento idoneo per comunicare alla coscienza un qualcosa di astratto. Nel cast artistico spicca la partecipazione di Alessandro Benvenuti

PROMOZIONE DELLA LETTURA

Tutti i fine settimana presso la Zona  Libro della galleria, sarà attivo per i clienti un servizio di prestito e scambio libri. Inoltre, ogni mese saranno realizzate presentazioni di opere di autori pistoiesi

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

MOSTRA

La mostra, composta da 45 repliche di quadri illustri, verrà inaugurata sabato 7 marzo alle 15 nella sala Maggiore del Palazzo Comunale. Potrà essere visitata fino al 6 aprile

Tu pensi che possa cambiare qualcosa?. . . .
Una .....
Da lontano si stagliava nella leggera foschia, l'antica .....
Quel giorno passò rapidamente e nel cielo vespertino, .....
L'ultima bottiglia
di champagne
si diffonde nell'aria
in .....
Salve,
sono una traduttrice di formazione universitaria con .....
Cerco lavoro nella cucina di un ristorante: cosa devo sapere .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di marzo .....
Gentilissimi amici. . .

Chi vi sta scrivendo è il Presidente .....
PROVINCIA
Aste truccate su lavori edili e stradali: ventitré arresti, ecco i nomi

11/6/2012 - 12:14

Sponsorizzazioni in cambio di appalti: è questa la principale accusa che ha portato questa mattina a 23 arresti, di cui 11 in carcere e 12 agli arresti domiciliari, su decisione del gip di Pistoia. Le accuse sono di associazione a delinquere, turbativa d'asta, corruzione e concussione. Tra i destinatari dei provvedimenti funzionari pubblici e imprenditori. 

 

All'operazione ''Untouchables'' ha collaborato personale della Direzione centrale polizia di prevenzione, le Digos delle questure di Firenze, Prato, Lucca, Pisa, Massa, e Il Reparto prevenzione crimine Toscana e, nelle perquisizioni, la Guardia di Finanza di Pistoia.

Le indagini svolte dalla Digos di Pistoia e coordinate dal sostituto procuratore Francesco Sottosanti sono iniziate nell'ottobre 2010, anche con intercettazioni telefoniche ed hanno riguardato il sistema di assegnazione dei lavori pubblici di vari enti in Provincia di Pistoia.

I primi accertamenti hanno riguardato il servizio lavori pubblici del Comune di Pistoia e i rapporti, definiti ''amicali'', tra il responsabile dell'ufficio e gli imprenditori che ottenevano l'aggiudicazione delle gare: un elemento che ha trovato un primo riscontro nell'analisi dei tabulati telefonici, che hanno evidenziato e confermato i contatti al di fuori dell'ambito lavorativo. Quindi l'esame delle determine dirigenziali, consultabili sul sito internet del Comune di Pistoia a partire dal 2006 a firma dello stesso dirigente del servizio lavori pubblici. E' stato cosi' rilevato che la maggior parte dei lavori edili e stradali (aggiudicati mediante affidamento diretto, mediante procedura negoziata con o senza pubblicazione di bando ovvero mediante la procedura aperta dell'asta pubblica) erano stati sistematicamente assegnati ad un numero ristretto di operatori economici della provincia di Pistoia e che essi coincidevano proprio con quegli imprenditori che avevano rapporti frequenti e confidenziali con il dirigente del servizio.

Gli investigatori hanno rilevato il frequente ricorso al criterio dell'offerta economicamente piu' vantaggiosa rispetto a quello del prezzo piu' basso, cosi' mantenendo una maggiore discrezionalita' nella valutazione delle offerte presentate. Di fatto si aggiudicava con affidamento diretto un lavoro per il quale sarebbe stata necessaria una gara. Le indagini sinora svolte hanno consentito altresi' di ipotizzare il reato di concussione in relazione ai contributi versati per il 'Festival Blues' di Pistoia del 2011. Si e' accertato, infatti, che le sponsorizzazione venivano richieste e pretese dal dirigente del servizio lavori pubblici del Comune in misura percentuale sull'ammontare dei lavori edili e stradali che egli aveva fatto ottenere agli imprenditori privati, i quali dovevano aderire a tali richieste per poter ottenere in futuro ulteriori lavori dall'amministrazione locale.

Infine, conformemente a quanto ipotizzato dalla PG e dalla Procura, il Gip ha ritenuto l'esistenza e la piena operativita' di un'associazione per delinquere dedita ai reati di corruzione aggravata e di turbata liberta' degli incanti aggravata che coinvolgeva alcuni imprenditori e funzionari pubblici unitamente ad un altro indagato (qualificato nell'ordinanza come promotore ed organizzatore) che vantava molteplici conoscenze presso gli ambienti politici locali e regionali e presso le varie amministrazioni locali.

 ECCO I NOMI:


In carcere sono finiti:

Roberto Riccomi,.
Marcello Evangelisti,

Paolo Mazzoni,
Giordano Rosi,

 Roberto Vescovi,

Paolo Conti
Franco Fambrini,

Mauro Filoni,

Angiolo Orsi Spadoni,

Roberto Mannelli,

Riccardo Ponticelli,


Agli arresti domiciliari sono finiti:

Riccardo Gaddi,

Michele Vescovi,

Cristian Giovanni Diddi,

Amos Chelucci,
Patrizia Natalini,
Riccardo Vespignani,
Alessandro Ponticelli,

Francesco Flori,
Vincenzo Guarino,

Stefano Meoni,
Paolo Tondini,

Carlo Alberto Diddi.

Fonte: Ansa e Agi
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: