Skin ADV
La Voce di Pistoia
  • 00:03 - 30/3/2015
  • 383 utenti online
  • 25530 visite ieri
  • [protetta]
  • Cerca:
In evidenza:  
SCHERMA

Negli ultimi due fine settimana praticamente l’intero organico della Chiti Scherma si è trasferito in pedana, raccogliendo ottime prestazioni in ogni categoria.

HOCKEY PISTOIA

Inizia la prima squadra con il Campionato Nazionale Italiano di Serie A2 di hockey su prato che va a Roma a render visita all'SS lazio in una partita delicatissima in chiave salvezza. Domenica sarà la volta della Under 21 al Frascari contro Cus Padova e degli under 14 a Pisa

VOLLEY LA FENICE

Grandi miglioramenti per le cucciole di Vezzosi che nella tappa di Domenica 22 Marzo affrontano la Pallavolo Buggiano di Bagni e la Mazzoni Verde

SCUOLA VOLLEY PISTOIESE

Puntando in alto continua ad allenarsi con impegno aspettando l'11 aprile, data in cui inizieranno i play off con girone all'italiana per vincere il titolo di serie D

VOLLEY LA FENICE

Avvio di gara con novità: in campo la regista Sara Allori (98, nella foto), che giocando uno stellare primo set orchestra un ottimo set facendo girare al meglio tutte le attaccanti in campo che rispondono alla grande e per le lucchesi nessuna possibilità di rientrare (25-17)

CALCIO

Il Comitato Organizzatore del Trofeo di calcio scolastico "Memorial Claudio Sermi", riunitosi in data 6 marzo 2015, ha deliberato che la 9^ edizione si svolgerà il giorno 1 aprile 2015, con la solita formula dei 2 concentramenti più le finali, secondo il seguente calendario

HOCKEY PISTOIA

Un occasione perduta, questa è la definizione che si può attribuire a questa gara

BASKET

Si tratta di un evento eccezionale, rivolto ai ragazzi dagli 8 ai 17 anni di età, che prevede, per ogni giornata, un doppio ciclo di attività (16-18 e 18-20, accreditamento mezz’ora prima)

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

MOSTRA

L'iniziativa nasce da uno scambio di opere tra Comune di Pistoia e Galleria dell'Accademia. La mostra si può visitare fino all'11 ottobre

GIORNATE FAI DI PRIMAVERA

Anche Pistoia ha aderito alla ventitreesima edizione delle Giornate Fai di Primavera in programma sabato 21 e domenica 22 marzo con l'iniziativa La memoria della città, un itinerario tra storia e arte. Per l'occasione sarà possibile visitare il trecentesco Palazzo Comunale

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

ADECH - IL FILM

ll film è una storia fantastica, ma dietro ogni mito e fantasia esiste sempre un verità velata, e la metafora è lo strumento idoneo per comunicare alla coscienza un qualcosa di astratto. Nel cast artistico spicca la partecipazione di Alessandro Benvenuti

PROMOZIONE DELLA LETTURA

Tutti i fine settimana presso la Zona  Libro della galleria, sarà attivo per i clienti un servizio di prestito e scambio libri. Inoltre, ogni mese saranno realizzate presentazioni di opere di autori pistoiesi

ESTASI VISIVE
di Simone Magli

Dopo averci offerto una panoramica su Pistoia, la nostra città, Simone Magli sceglierà e vi proporrà delle foto più generiche scattate nel suo quotidiano: dettagli e immagini associati a un titolo che avrà il compito di definirle e rafforzarle

MOSTRA

La mostra, composta da 45 repliche di quadri illustri, verrà inaugurata sabato 7 marzo alle 15 nella sala Maggiore del Palazzo Comunale. Potrà essere visitata fino al 6 aprile

Tu pensi che possa cambiare qualcosa?. . . .
Una .....
Da lontano si stagliava nella leggera foschia, l'antica .....
Quel giorno passò rapidamente e nel cielo vespertino, .....
L'ultima bottiglia
di champagne
si diffonde nell'aria
in .....
Salve,
sono una traduttrice di formazione universitaria con .....
Cerco lavoro nella cucina di un ristorante: cosa devo sapere .....
Confcommercio Montecatini Terme organizza per il mese di marzo .....
Gentilissimi amici. . .

Chi vi sta scrivendo è il Presidente .....
PISTOIA
Caos-Tares: il comune apre un numero verde per le informazioni, tanti i dubbi tra i cittadini riguardo al pagamento2

28/7/2013 - 7:58

PISTOIA

Il nuovo tributo sui rifiuti “Tares” preoccupa e disorienta. 
Le bollette sono state spedite soltanto negli ultimi giorni anche se la scadenza dell’acconto è per il 31 luglio, tra pochi giorni: Publiambiente rassicura che non scatteranno gli interessi di mora per i ritardatari, ma non chiarisce fino a quando durerà questa «tolleranza». 


Ogni Comune decide per conto proprio: nel capoluogo è stata scelta la via dell’attesa delle normative nazionali.

Per adesso si pagano, quindi, gli acconti. Il primo, quello relativo alla bolletta in arrivo, è pari al 40% determinato sulla base della Tia (la vecchia tariffa in vigore fino al 2012) per l’anno 2012. La seconda rata scadrà il 30 settembre e sarà ancora il 40% della tassa, che verrà saldata solo a dicembre, con la terza e ultima rata.
Gli F24 possono essere presentati agli sportelli bancari e postali.
 
Ancora «in via di definizione» le tariffe relative al 2013 che dovranno essere deliberate dal Consiglio comunale, insieme al regolamento per l’applicazione del tributo, entro la fine del mese di settembre.


Appena deliberate, tariffe e regolamento, saranno pubblicate sul nostro sito e su quello di Publiambiente (www.publiambiente.it).

 
Per ulteriori informazioni su questo complicato sistema di tariffazione telefonare al numero verde 800.980.800 o al servizio entrate del Comune di Pistoia, 0573.371730.

Fonte: La Nazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/7/2013 - 17:19

AUTORE:
gabriella

Ho scritto una imprecisione rispetto a quanto dice l'art. 14 co.13 d.l. 201/2011 e mi correggo:
"art.14 co. 13. Alla tariffa determinata in base alle disposizioni di cui ai
commi da 8 a 12, si applica una maggiorazione pari a 0,30 euro per
metro quadrato, a copertura dei costi relativi ai servizi
indivisibili dei comuni, i quali possono, con deliberazione del
consiglio comunale, modificare in aumento la misura della
maggiorazione fino a 0,40 euro, anche graduandola in ragione della
tipologia dell'immobile e della zona ove e' ubicato."
Mi chiedo: sulla comunicazione di Publiamente c'è scritto che lo 0,30 va allo STATO?! La norma parla invece dei comuni!!! chi è realmente il percettore di questo balzello?

28/7/2013 - 11:11

AUTORE:
gabriella

Ma nessuno ancora si rivolta? Nessuno? Questo stato che ci trattiene più del 50% dell'irpef per garantire i servizi pubblici e poi ci chiede un ulteriore 0,30% a fine anno per i servizi illuminazione, ecc. Come é stato scritto? Ma lo sanno che é doppia imposizione? Sicuro reclamo alla federconsumatori. Buona giornata